Saviano, zero indennità per amministratori: risparmiati 100mila euro

SAVIANO- Per il quarto anni consecutivo gli amministratori di Saviano rinunciano alle proprie indennità di carica. La conferma è arrivata dall’ente della città del Carnevale, guidato dal sindaco Carmine Sommese. Come accade da quattro anni, ciascun componente dell’amministrazione non percepirà alcun compenso. Il sindaco, gli assessori ed i consiglieri comunali, in attuazione della revisione della spesa pubblica, la cosiddetta “spending review”, hanno rinunciato alle spettanze ed ai gettoni di presenza in Consiglio e nelle Commissioni consiliari. Il risparmio in un anno, in base ai calcoli dell’ente, è di circa centomila euro. Soldi che restano nel bilancio del Comune e che, negli scorsi anni, sono stati utilizzati per iniziative di sostegno alle fasce deboli.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online