Rifiuti interrati, si scava nei terreni indicati da pentito Schiavone

CASAL DI PRINCIPE- Il Corpo Forestale dello Stato ed i vigili del fuoco di Napoli stanno effettuando operazioni di scavo in un terreno nei pressi dello stadio di Casal di Principe;  il luogo fu indicato come probabile sito di interramento di rifiuti speciali dal pentito dei Casalesi Carmine Schiavone (deceduto), e poi confermato da altri collaboratori di giustizia della cosca. “Dopo i primi metri scavati dalle ruspe – spiega il generale Sergio Costa, comandante regionale della Forestale – sono emersi materiali di risulta dell’edilizia, usati probabilmente per compattare il terreno, e poi fanghi maleodoranti di colore verdastro che saranno analizzati dai laboratori. Le operazioni andranno avanti per qualche giorno”. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online