Sottopasso allagato, strada riaperta ma restano i disagi

NOLA- Riaperto il sottopasso di via Antica Muraglia. Ieri pomeriggio, alle 18, gli automobilisti avevano di nuovo accesso dopo la risoluzione del problema che ne aveva causato la chiusura. Il sottopasso presenta da anni un problema di allagamenti, soprattutto quando piove, e questo rende necessaria la presenza di pompe idrovore che risucchiano l’acqua e consentano di tenere libero il passaggio. Ma l’altro giorno qualcosa non ha funzionato e l’impianto ha smesso di funzionare pare per la mancanza di energia elettrica che lo alimentasse. In ventiquattrore, come annunciato dall’assessore ai Lavori pubblici Enzo De Lucia, il problema è stato risolto ma resta il nodo su questo tratto sempre oggetto di polemiche e disagi. Solo un mese fa la fine dei lavori, a trenta giorni già il primo stop che incide inevitabilmente sulla circolazione in una città problematica come Nola, a pochi giorni dall’arrivo di migliaia di turisti per la festa dei gigli.

 

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online