Camposano cardioprotetta, formati i primi 25 cittadini

CAMPOSANO (Saverio Quatrano)- Camposano paese cardioprotetto. E’ questo il progetto portato avanti dall’associazione Pensando al nostro futuro, che grazie alle donazioni dei vari sponsor e dei comuni cittadini, è riuscita ad acquistare tre defibrillatori da posizionare in tre zone del paese. Sabato mattina nell’aula consiliare del comune di Camposano e’ avvenuta la presentazione del progetto alla presenza del sindaco Francesco Barbato che si è complimentato con l’associazione presieduta da Gavino Berardesca per questa iniziativa cosi importante: “Ringrazio l’ associazione Pensando al nostro Futuro e il suo presidente per questa nobile ed importantissima iniziativa. Nella prima giunta abbiamo immaginato di deliberare come primo atto il patrocinio all’associazione. Si è aperto un ciclo nuovo a Camposano, ed iniziative come questa lo dimostrano”. Per utilizzare i defibrillatori c’è bisogno di un corso specializzato e ad oggi sono circa 25 i cittadini di Camposano( nella maggioranza commercianti) che hanno deciso di specializzarsi nel loro utilizzo. Ed il numero dei cittadini che aderiranno al progetto è destinato a crescere sempre di più, visto che da settembre ci sarà un nuovo corso per avere sempre più persone pronte in caso di infarti o soffocamento di bambini. Al momento si sta ancora valutando il metodo da utilizzare per chiamare uno degli operatori specializzati in caso d’urgenza: oltre al classico numero verde potrebbe esserci anche una nuova applicazione da scaricare su qualsiasi smartphone, per permettere di contattare in maniera più rapida possibile l’operatore più vicino alla persona in difficoltà.

13649699_1575761736053628_299711787_n 13589116_1575761789386956_81324816_o 13621343_1575761709386964_327345514_o 13633387_1575761692720299_520409523_o 13646926_1575761689386966_4301487_o

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online