Droga e contrabbando, 6 arresti della Gdf nel Napoletano

GIUGLIANO- I finanzieri del gruppo di Giugliano in Campania hanno eseguito due interventi repressivi a Casoria e Melito ed hanno sequestrato circa due tonnellate di tabacchi lavorati esteri, il cui valore e’ stato stimato in oltre 435mila euro, con una evasione di tributi doganali per oltre 400.449 euro ed hanno arrestato 5 persone e denunciata una. Nella stessa giornata militari della compagnia di Pozzuoli hanno arrestato un 23enne sorpreso a coltivare piante di marijuana di tipo indoor all’interno della propria abitazione. I finanzieri, coadiuvati anche da un unita’ cinofila, sottoponevano a sequestro un locale di circa 70 mq, varie apparecchiature per la coltivazione di sostanze stupefacenti, 66 piante di marijuana di alto fusto, 10 kg di fertilizzante. Tra la vegetazione è stata rinvenuta una pistola con matricola abrasa, modello 357 magnum smith & wesson completa di caricatore e 6 proiettili e 12 munizioni calibro 7.65, nonché 3 targhe di autovetture risultate oggetto di recente di furto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online