Incendio in fabbrica cinese, paura a Palma Campania

PALMA CAMPANIA- Uno spaventoso incendio si è sviluppato ieri sera nell’area di produzione industriale di Palma Campania. Il rogo ha riguardato un opificio destinato alla fabbricazione di prodotti per l’informatica gestito da cinesi che è stato completamente distrutto dalle fiamme. I vigili del fuoco di Napoli e del distaccamento di Nola hanno lavorato tutta la notte per domare le lingue di fuoco che si sono rapidamente estese su gran parte dell’area su cui insiste il capannone. Fumo ed odore acre di bruciato hanno reso  irrespirabile l’area nella zona.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online