Incidente a Saviano, amputate le gambe alla donna travolta dal tir

SAVIANO- Ha subito l’amputazione di entrambe le gambe Rosa N., la 72enne rimasta coinvolta in un drammatico incidente stradale in Corso Italia ieri pomeriggio. La donna era in compagnia di un’amica quando ha attraversato la strada ed è stata travolta da un tir guidato da un autista di San Paolo Bel Sito. Sulla dinamica di quanto avvenuto deve essere fatta chiarezza. L’autista ha dichiarato ai carabinieri intervenuti sul posto di essersi fermato per fare attraversare le due donne, ma queste sono state comunque travolte dalle grosse ruote dell’autoarticolato. Tragiche sono sin da subito apparse le condizioni di Rosa N. le cui gambe sono state letteralmente maciullate dal tir. Una scena impressionante per tanti testimoni oculari ed i soccorritori. Entrambe le donne sono state trasportate d’urgenza all’ospedale di Nola dove la più grave, Rosa N., è stata operata ed ha subito l’amputazione di entrambe le gambe. Ha riportato anche un grave trauma toracico. Sull’incidente indagano i carabinieri di Nola, intanto è polemica sulla sicurezza stradale in quell’incrocio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online