Investe mamma con bimba dopo rapina: arrestato

I fotogrammi dell'investimento

I fotogrammi dell’investimento

POLLENA TROCCHIA- Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza San Giorgio a Cremano hanno arrestato Gennaro Bitondo, di 22 anni, responsabile del reato in concorso di tentata rapina impropria aggravata. I poliziotti lo hanno arrestato alle prime luci dell’alba in un appartamentoa Pomigliano d’Arco in esecuzione di una Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola. Lo scorso 24 giugno partecipò alla rapina di uno scooter a Pollena Trocchia in via Bixio nel corso della quale furono investite una donna con la figlia. Il complice infatti, accortosi che la strada era senza via di uscita, nel tentare di guadagnare la fuga investì le due donne che rimasero ferite. Nell’occasione lasciò lo scooter a terra fuggendo a piedi per raggiungere Bitondo Gennaro. Scattate le indagini, favorite anche da un sistema di videosorveglianza, i poliziotti sono riusciti a rintracciare uno degli autori che da stamani si trova presso la Casa Circondariale di Poggioreale. Proseguono le ricerche del complice.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online