Merce rubata a Brescia e destinata al Cis di Nola: 3 arresti

NOLA- Merce rubata a Brescia e destinata al Cis di Nola. Si chiude il cerchio investigativo con gli ultimi arresti della polizia di Nocera Inferiore. Agli arresti sono finiti  Giacomo Di Franco, Enrico Oriani e Raffaele Santaniello. L’operazione, denominata “Di Francia” è iniziata a Sant’Egidio MNonte Albino, in provincia di Salerno. Qui la polizia locale scoprì un deposito pieno di merce frutto di furti effettuati a Brescia. Di lì scattarono le indagini con la identificazione di 21 persone accusate di  ricettazione, falso, sostituzione di persona e frode in commercio. La merce sequestrata, oltre 1200 tra vestiti di marca, profumi, ma anche generi alimentari, era stata trafugata in un deposito di Brescia e doveva finire al Cis di Nola.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online