Nervoso al posto di controllo, 20enne beccato con coltello in auto

AVELLA- I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e della detenzione illegale di armi, hanno denunciato un 20enne ritenuto responsabile di porto ingiustificato di coltello. I militari, ad Avella, durante un controllo alla circolazione stradale notavano una inspiegabile agitazione nel giovane fermato alla guida della sua auto. L’idea di “averci visto giusto” ha trovato immediata conferma nella perquisizione che i carabinieri decidevano di eseguire. Infatti nell’autovettura hanno rinvenuto un coltello a serramanico della lunghezza di 20 centimetri nonché una modica quantità di hashish per uso personale.

 

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online