Quindici: scoperta piantagione di cannabis in terreno demaniale

QUINDICI- I carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto della coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno individuato e posto sotto sequestro quindici piante di cannabis coltivate in montagna, all’interno di un terreno demaniale. Le piante, ben coltivate ed occultate da fitta vegetazione, sono state sottoposte a sequestro da parte dei Carabinieri della Stazione di Quindici che ne davano comunicazione alla Procura della Repubblica di Avellino. Proseguono le indagini finalizzate all’identificazione dell’autore della coltivazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com