Tenta il suicidio sparandosi cinque volte: fallisce

CASERTA- I carabinieri della Stazione di San Marcellino, in provincia di Caserta,  sono intervenuti in corso Europa dove un settantaseienne del luogo, all’interno della propria abitazione, per cause in corso di accertamento ha tentato il suicidio esplodendo 5 colpi di pistola.

L’uomo immediatamente soccorso dal 118 è stato trasportato presso l’ospedale “Moscati” di Aversa, dove è stato medicato per lesioni alle braccia ma non è in pericolo di vita.

I rilievi tecnici sono stati effettuati dai Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa. Sul posto è stata rinvenuta e sequestrata l’arma utilizzata dall’uomo risultata illegalmente detenuta e con matricola abrasa. Al ‘danno’ la beffa: l’anziano è stato pure denunciato per detenzione di arma clandestina.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com