Apre il parco giochi a Piazzolla, a Nola resta chiusa la villa

NOLA- Villa comunale di Nola chiusa da un anno ed otto mesi, apre invece il parco giochi di Piazzolla. I residenti della popolosa frazione potranno godere del verde e dei giochi della nuova area attrezzata da domani- venerdì 5 agosto- alle 20. Si tratta di un parco di 700 metri quadrati attrezzato anche con un’altalena per i bimbi diversamente abili oltre che con zone relax per i genitori. Dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 23 gli orari in cui tutti i giorni sarà possibile trascorrere il tempo libero all’interno della struttura. Mentre a Piazzolla apre un piccolo polmone verde che darà ombra e svago ai cittadini,a  Nola continua la chiusura della villa comunale, interdetta al pubblico dal 6 novembre 2014 per motivi di sicurezza ed oggetto di un lungo dibattito tra amministrazione comunale, associazioni e minoranza consiliare. Un ‘contenzioso’ conclusosi, almeno per il momento, con la perizia della procura che ha confermato la necessità di abbattere almeno 24 alberi e con la promessa di Biancardi di risolvere la situazione e riaprire il giardino della città al più presto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online