Bimba ferita da proiettile, carabinieri arrestano genitori

CASERTA- Questa mattina i carabinieri hanno arrestato Enrico Giallaurito e Luisa De Crescenzo, genitori della bambina di tre anni ferita da un colpo di pistola nei giorni scorsi nei pressi del cimitero di Capua.  I due sono ritenuti responsabili di furto, frode in commercio e falso documentale, commessi proprio in Germania lo scorso aprile. Per il ferimento della bimba è stato fermato un 32enne ma sono ancora in corso le indagini. 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online