Blitz al centro direzionale: multate 16 prostitute

NAPOLI- Nelle strade circostanti il Centro Direzionale 16 donne -di nazionalità bulgara, lituana, marocchina, romena e ucraina- sono state sorprese a prostituirsi e sanzionate per atti contrari alla pubblica decenza. A loro carico i carabinieri della Stazione Poggioreale e del Reggimento Campania hanno elevato sanzioni amministrative per 80mila euro complessivi. Per 11 di loro è stato proposto il foglio di via obbligatorio dal territorio del Comune di Napoli. Due sono state denunciate: una per inosservanza proprio al foglio di via e una per soggiorno irregolare sul territorio italiano.
È finito nelle maglie dei controlli anche un 18enne di Poggioreale, denunciato per detenzione a fini di spaccio perché durante la perquisizione personale i carabinieri gli hanno trovato addosso 30 grammi di marijuana confezionata in altrettante dosi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online