Camorra, ordigno esplode sotto casa pregiudicato

NAPOLI- Esplode un ordigno a Napoli,paura nel quartiere di Soccavo. Secondo quanto riporta “Il Mattino” la bomba è esplosa all’alba sotto la casa della madre di un pregiudicato e non ha provocato feriti ma solo danni al portone della palazzina e ad una vettura parcheggiata poco distante dal luogo dell’esplosione ed intestata alla madre del pregiudicatoi trentenne ritenuto vicino al clan Vigilia, egemone nella zona. Sul posto la polizia. Si indaga sulla faida in atto tra i clan del rione Traiano per il controllo delle piazze di spaccio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online