Catturano tonno rosso, maxi multa per due pescatori fuorilegge

TORRE DEL GRECO – La Capitaneria di Porto corallina ha condotto una specifica attività di vigilanza pesca attraverso il proprio dispositivo operativo navale e terrestre procedendo al sequestro di due esemplari di tonno rosso (per un quantitativo di 120 chilogrammi), specie sottoposta a particolare regime di tutela e controllo, ai danni di due pescatori abusivi operanti nelle acque di Torre del Greco; ai due malcapitati sono stati elevati verbali per complessivi 1000 euro. I tonni sono stati sequestrati in quanto pescati in tempi vietati a seguito della chiusura della Campagna di Pesca Sportiva Tonno Rosso Anno 2016 avendo, l’Italia, raggiunto la specifica quota assegnata; la chiusura della campagna comporta il divieto di cattura-trasporto-sbarco della specie.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online