Ferragosto nell’incanto della Foresta demaniale di Roccarainola

ROCCARAINOLA- Una fuga dalla natura a due passi da casa. Anche per questo Ferragosto la Foresta demaniale di Roccarainola sarà aperta ai visitatori: una bellissima occasione per scoprire un angolo incontaminato. Il bosco delle meraviglie sarà aperto fino alle 18 (apertura località Costarella e Fossa Agnone).

La foresta demaniale di Roccarainola è ampia oltre 900 ettari che toccano le province di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta. Nel suo habitat composto 100mila piante, si contano diverse specie rare e pregiate e due ettari riservati a uno dei 16 vivai più importanti della Campania.

Oggi è la giornata giusta per girare e abbandonarsi tra i suoi 13 spettacolari percorsi (bassa, media e alta difficoltà) a piedi: una full immersion nella natura con diverse aree pic-nic, attrezzate con tavoli e barbecue che consentono soste nei luoghi panoramici. Qui, oltre alla flora nascosti dalle felci e dai cespugli di biancospino, trovano rifugio il tasso e il riccio, la volpe e il cinghiale, che condividono la foresta assieme ad una grande varietà di uccelli (con 9 specie protette), tra cui si distinguono alcuni esemplari di poiana e una colonia di falchi pellegrini che vive isolata sul Monte Fellino. Si annuncia il solito pienone di turisti per un appuntamento che sta diventando un must dell’estate anche perché spesso il sito resta chiuso al grande pubblico.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online