Risulta invalido ma guida, fa la spesa e corre: scatta sequestro di beni

SALERNO- La Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato beni del valore di oltre 50mila euro ad A.M., 69enne accusato di truffa aggravata ai danni di ente pubblico. Secondo gli inquirenti l’uomo sarebbe un ‘falso invalido’ perché percepiva la cosiddetta invalidità di accompagnamento dall’Inps per una presunta disabilità permanente che nella realtà non aveva. Dagli atti risultava impossibilitato a compiere ogni attività e persino a camminare, ma nella realtà guidava, faceva la spesa al mercato rionale ed addirittura, durante una gara podistica, ha accompagnato correndo il vincitore per un tratto fino al traguardo. Tutto questo è stato ripreso dalle telecamere della Finanza. Sulla base di questi riscontri la Guardia di Finanza su disposizione del Gip di salerno ha disposto il sequestro di due terreni e di un fabbricato in costruzione pari a quanto indebitamente percepito negli ultimi 5 anni.

 

Print Friendly, PDF & Email