Nola, task force della Polizia sulle strade della Movida

NOLA- Giro di vite della Polizia e della Polizia stradale contro la guida in stato di ebbrezza o di alterazione da stupefacenti. Nel corso dello scorso fine settimana gli agenti hanno effettuato un servizio di controllo che ha riguardato le principali arterie dell’hinterland di Nola, con pattuglie dislocate nei punti di maggiore afflusso della Movida. Nel mirino della Polizia la repressione di comportamenti rischiosi alla guida e dunque la prevenzione di incidenti stradali. I risultati della task force dimostrano che ci si trova di fronte ad una piaga quanto mai diffusa. Sono stati 50 i veicoli fermati nel corso delle serate e 55 le persone sottoposte a controlli. Di questi, due hanno subito il ritiro della patente per guida sotto effetto di alcol e droga, cinque automobili sono state sequestrate e 35 automobilisti contravvenzionati. A disposizione degli agenti gli strumenti di controllo di livello di alcol e droga nel sangue. Tre i conducenti sottoposti ad etilometro, due erano positivi. Quattro invece i guidatori sottoposti al controllo sulla presenza di droga nel sangue, uno è risultato positivo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online