Sorpreso in sella a motorino rubato, denunciato

SPERONE – I carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di mirati servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a prevenire e reprimere reati predatori, fortemente intensificati negli ultimi mesi dopo il verificarsi di alcuni furti in abitazione avvenuti in Monteforte Irpino e nei comuni del Mandamento baianese,  hanno svolto una serie di perquisizioni domiciliari e veicolari per la ricerca di armi,  strumenti atti allo scasso e refurtiva. I militari della stazione di Avella, durante un controllo alla circolazione stradale effettuato nella zona periferica di Sperone, hanno imposto l’alt ad un 36enne di origine romena, che era alla guida di un ciclomotore. I successivi accertamenti permettevano ai militari operanti di stabilire che il veicolo era stato  rubato a Cercola. L’uomo, che non era in grado di indicare la provenienza del mezzo e né, tantomeno, di giustificarne il possesso, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione. Il ciclomotore è stato restituito al legittimo proprietario.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online