Spaccia ai domiciliari, pusher 40enne finisce in carcere

SAN MARCELLINO- Vendeva droga in casa mentre si trovava agli arresti domiciliari. L’uomo, Pasquale Barone di 40 anni, è stato arrestato in flagranza dai carabinieri mentre cedeva alcune dosi ad un assuntore, identificato e segnalato alla Prefettura. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha consentito di rinvenire e sequestrare una dose di cocaina di 0,43 grammii, due dosi di hashish, quattro dosi di marijuana per 5,78 grammi e materiale vario per il confezionamento degli stupefacenti. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online