Derubato sulla Circumvesuviana, si stende sui binari: denunciato

TERZIGNO-Si getta sui binari e viene denunciato per interruzione di pubblico servizio.  Mercoledì scorso, presso la stazione di Terzigno, un uomo si è disteso sui binari impedendo il traffico ferroviario. Il treno è riuscito a fermarsi in tempo utile non appena il personale si è accorto della presenza dell’uomo. I carabinieri, attivati dagli agenti Gpg giunti sul posto , hanno provveduto a spostare l’uomo dei binari per consentire la ripresa dell’esercizio. L’uomo dichiara di essere stato vittima di un furto a bordo del treno e che la motivazione del suo gesto consiste nel tentativo di attirare l’attenzione e far giungere le forze dell’ordine in stazione prima che il treno vada via. A questo punto i carabinieri individuano i sospettati sul treno e una volta identificati li conducono alla vicina caserma. Solo a quel punto il convoglio può riprendere la corsa. A questo punto, colpo di scena: i carabinieri non riscontrano gli estremi per procedere nei confronti delle persone segnalate come autori del furto mentre la persona che ha interrotto il traffico ferroviario viene denunciata per quanto commesso.
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online