Di notte per rubare in un negozio di telefonia, bloccati un 23enne e un 15enne

CASORIA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Casoria hanno tratto in arresto in flagranza di reato Domenico Anastasio, 23 anni e denunciato in stato di libertà un suo complice 15enne. Entrambi di Casoria sono stati sorpresi nella notte all’interno di un negozio di telefonia in via Padre Ludovico dove si sono introdotti forzando la serratura della serranda d’ingresso per rubare denaro e prodotti tecnologici. I due sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso, che sono stati sequestrati.
il minorenne è stato riaffidato ai genitori dopo le formalità di rito.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online