Omicidio Rea, Salvatore Parolisi perde i gradi dell’Esercito

SOMMA VESUVIANA- Degradato l’ormai ex caporal maggiore dell’Esercito,Salvatore Parolisi, che sta scontando 20 anni di reclusione per l’omicidio della moglie Melania Rea.     Parolisi é stato ora trasferito dal carcere militare di Santa Maria Capua Vetere a quello di Bollate “salvo diversa valutazione del Dap” sulla struttura di destinazione.Il provvedimento é stato depositato nel pomeriggio secondo quanto apprende l’ANSA. La Corte d’appello di Perugia ha così accolto la richiesta avanzata dalla Procura generale. A Parolisi é stata applicata la degradazione quale pena accessoria prevista dalla sentenza definitiva di condanna per l’omicidio della moglie. In conseguenza del provvedimento -secondo quanto si é appreso- l’amministrazione dell’Esercito avvierà il procedimento che porterà Parolisi a perdere lo status di militare. Con la sentenza definitiva di condanna per Parolisi é stata anche disposta l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online