Roccarainola, arrivano gli stipendi agli impiegati ma non a tutti

ROCCARAINOLA- Una prima buona notizia per i dipendenti comunali di Roccarainola che ieri hanno ricevuto lo stipendio di agosto. Non ancora per i dieci dipendenti di “Rocca Servizi”, la società che si occupa di spazzamento e smaltimento rifiuti, cui lo stipendio non è stato ancora corrisposto. La novità arriva dopo l’assemblea convocata dagli impiegati per discutere di una situazione che va’avanti da tempo e che ora vede contrapposti il Comune e la societàche gestisce la tesoreria. Una storia nata alla fine dello scorso mese di giugno quando i dipendenti non hanno trovato il 27 sul proprio conto corrente la solita mensilità. Lo stipendio è stato poi pagato il 7 del mese successivo. Ma da allora il ritardo del pagamento si è verificato anche per la mensilità di luglio e solo ieri è avvenuto il pagamento di agosto. A causa di questi ritardi l’ente guidato dal sindaco Raffaele De Simone ha deciso di inviare l’intera documentazione relativa al caso alla Procura della Repubblica di Nola, Guardia di Finanza, alla Prefettura, alla Banca d’Italia e al Ministero delle Finanze.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online