Saviano, sorvegliato speciale beccato ad Acerra: arrestato

SAVIANO- I carabinieri  hanno arrestato per violazione agli obblighi della sorveglianza speciale Luigi Castaldo, 46 anni,  sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno a Saviano. L’uomo è stato notato in corso Italia alla guida di una Golf dai militari dell’Arma che lo hanno seguito e fermato poco dopo per controlli ad Acerra. Durante le formalità di rito il 46enne per sottrarsi all’accertamento, ha fornito false generalità, ma è stato comunque identificato e arrestato per le violazioni imposte dalla sorveglianza speciale a cui è sottoposto.
L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online