Nola, polizia blocca spacciatori dopo inseguimento in via Saviano

NOLA- Gli agenti del Commissariato Pubblica Sicurezza di Nola hanno arrestato per detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio e per resistenza a pubblico ufficiale F. S. e G.S. entrambi 28enni di Saviano.

I poliziotti, poco dopo le 2:45 all’altezza di via Saviano, hanno notato un’autovettura Citroen modello C3 ferma a bordo della carreggiata.  Gli uomini nell’auto alla vista della pattuglia della Polizia si sono dati alla fuga, ne è nato un inseguimento che alla fine ha portato a bloccare i fuggitivi a poca distanza. A seguito della successiva perquisizione è stata rinvenuta ben occultata sotto la giuntura della stoffa del sottotetto e la guarnizione del parabrezza,  un involucro contenente cocaina pari a  1,5 grammi, due  dosi già confezionate contenenti hashish ed un’altra stecchetta della stessa sostanza di 10 grammi. La perquisizione personale ha consentito di rivenire e sequestrare addosso a G.S. la somma di 197 euro  in banconote e monete di vario taglio, mentre il complice è stato trovato in possesso di una sola banconota da 10 euro. Ieri gli arrestati sono stati giudicati per direttissima e dopo aver convalidato l’arresto il giudice nel ha disposto l’obbligo di presentazione giornaliero in polizia.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online