Sequestrata discarica nei pressi di un opificio “cinese”

SAN GIUSEPPE VESUVIANO- I poliziotti del Commissariato San Giuseppe Vesuviano a seguito di attività di controllo, coadiuvati da personale dell’ Asl,  della Direzione Territoriale del Lavoro, dell’ufficio tecnico del Comune di Poggiomarino e del personale della polizia municipale locale, sono intervenuti in un opificio di produzione di abbigliamento. A seguito del controllo, i poliziotti hanno sottoposto a sequestro l’area antistante e di pertinenza dell’opificio adibita, dal titolare, un 27enne cinese, a deposito incontrollato di rifiuti speciali. In particolare i poliziotti hanno rinvenuto numerosi sacchi di rifiuti e 120 sacchi neri ripieni di scarti di lavorazione. Il 27enne, sanzionato inoltre  per mancanza di registro di carico e scarico rifiuti, sarà denunciato per il reato di deposito incontrollato di materiale dei rifiuti non pericolosi da parte dell’impresa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online