Furti in abitazione a Cicciano, denunciato 23enne di Tufino

CICCIANO – Continua l’azione di contrasto dei carabinieri contro il dilagante fenomeno dei furti nelle abitazioni e delle autovetture. I militari della stazione di Ciccinano, agli ordini del maresciallo Giusepep Giudice, hanno denunciato in stato di libertà un 23enne di Tufino, già noto alle forze dell’ordine, che a Cicciano è stato trovato in possesso di un borsello contenente strumenti (chiavi alterate) e attrezzi atti allo scasso. Il giovane era anche destinatario di foglio di via obbligatorio dal comune di Cicciano e non poteva farvi ritorno per 3 anni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online