Napoli, violenta una donna davanti all’ospedale: arrestato

NAPOLI –  Le urla disperate di una donna hanno attirato l’attenzione di alcuni passanti che, subito, hanno provveduto a fermare una volante, degli agenti della sezione Controllo del Territorio. Poco prima delle 21 di ieri sera, infatti, su richiesta di alcuni passanti, i poliziotti sono intervenuti in Via Vespucci, nell’area abbandonata ubicata di fronte all’ospedale Loreto Mare. Gli agenti, affacciandosi oltre il muretto che separa la strada principale da una zona sterrata, hanno chiaramente notato un uomo che stava violentando una donna. Prontamente intervenuti, i poliziotti  hanno bloccato l’uomo, un cittadino ghanese di 40anni, arrestandolo perché responsabile di violenza sessuale. La vittima, una 52enne anch’ella della Repubblica del Ghana, è stata soccorsa da personale medico per escoriazioni e contusioni varie, guaribili in 10 giorni. Il 40enne sarà condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com