Nola, punta coltello a mamma davanti a scuola Vitale: arrestato

Maurizio Di Lauro, 51 anni

Maurizio Di Lauro, 51 anni

NOLA –  Questa mattina, gli agenti della polizia di stato del Commissariato Nola hanno arrestato il 51enne di San Gennaro Vesuviano Maurizio Di Lauro per tentata rapina e porto abusivo di arma. Il malvivente, armato di coltello, si è avvicinato all’autovettura di una quarantenne del posto in attesa che il figlioletto uscisse dalla Scuola Primaria Tommaso Vitale di Nola e puntandole l’arma alla gola ha provato ad impossessarsi della sua borsa. La vittima dell’aggressione si è quindi spostata sul sediolino lato passeggero ed ha iniziato ad urlare per richiamare l’attenzione dei numerosi genitori in attesa che figli uscissero da scuola. Di Lauro, per nulla intimorito, è passato dall’altro lato dell’autovettura, ha aperto lo sportello ed ha riprovato ad impossessarsi degli averi della giovane mamma. I poliziotti del vicino Commissariato, allertati da alcuni genitori, hanno raggiunto rapidamente la scuola. Alla loro vista il 51enne ha provato a fuggire ma è stato raggiunto e bloccato.  Maurizio Di Lauro è stato pertanto arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email