Pallavolo femminile, Nola Città dei Gigli cala tris di vittorie

NOLA –  Non c’è due senza tre e le nolane non smentiscono l’adagio: sostenute da una cornice di pubblico delle grandi occasioni, come da pronostico le ragazze di Guido Pasciari non hanno avuto problemi a superare le avversarie, dominando in lungo e largo il match e portandosi a casa il punteggio pieno contro le sannite del Volley S.Maria di Costantinopoli  per 3-0 (25-12; 25-11; 25-11). Un match che ha visto le padrone di casa imporsi fin dal primo parziale e dettare un ritmo che si è mantenuto costante per l’intera gara: una prestazione corale bella e prepotente di tutte le atlete supportate dalla risposta grintosa e pronta della panchina. “Si cresce sia sotto il profilo tecnico che fisico – dichiara soddisfatto Coach Guido Pasciari – e questo è molto importante per affrontare le gare in programma nel mese di dicembre al meglio” I prossimi impegni da calendario vedranno le nolane incontrare in trasferta l’imbattuta Elisa Volley, al Palamerliano il coriaceo Casagiove e fuori casa l’ostica Sant’Agata dei Goti.

I GIOVANI – Sul versante del settore giovanile, grandi soddisfazioni per le gare disputate in settimana alla Volley House Bruno, che hanno visto la vittoria dei team di Under16 Femminile e Under18 Femminile; vittoria corsara per Under14Femminile e doppio stop in trasferta per la Prima Divisione Femminile e per l’Under16Maschile.

ingleseIMPARA L’INGLESE SCHIACCIANDO – C’è grande attesa tra gli iscritti alla Scuola Federale di Pallavolo per l’evento programmato alla VolleyHouseBruno giovedì 1 dicembre 2016: “Impara l’inglese giocando a Pallavolo” promosso in partnership con la Everyday Bilingual School. Primo passo frutto del recente  accordo di partnership con la Scuola Nolana, l’evento riservato agli iscritti della Scuola già Marchio di Qualità Argento per la attività giovanile, rappresenta un esperimento che sicuramente si rivelerà divertente e costruttivo: gli allenamenti dei piccoli atleti della scuola di pallavolo si svolgeranno, per quella giornata, completamente in inglese, coniugando l’attività sportiva all’apprendimento della lingua straniera.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com