Qualiano, picchia e minaccia col coltello moglie e figlia: arrestato

QUALIANO – I Carabinieri di Qualiano hanno arrestato in flagranza per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 40enne. I militari sono intervenuti nella sua abitazione grazie a una telefonata d’allarme giunta al 112 e lo hanno ammanettato pochi istanti dopo aver malmenato e minacciato con un coltello la moglie e la figlia poco più che 20enne. Ha procurato loro lesioni giudicate dai medici guaribili in 5 giorni. Comportamenti del genere, è emerso dagli accertamenti svolti subito dopo l’arresto, si protraevano da diversi anni. L’arrestato è nel carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online