Roccarainola, senza stipendi da tre mesi: scioperano dipendenti Rocca Servizi

ROCCARAINOLA  – Sarà sciopero. Gli undici dipendenti di Rocca Servizi hanno annunciato che incroceranno le braccia il prossimo 14 novembre. Motivo della protesta: il mancato pagamento delle mensilità di agosto, settembre e ottobre. Lo hanno annunciato con un volantino distribuito in tutta la città di ristoranti e che compare anche su diverse abitazioni. Una situazione che ha costretto gli impiegati a rivolgersi a un legale che ha già diffidato l’ente comunale, guidato dal sindaco Raffaele De Simone, per poter avere le spettanze: “Non percepiamo lo stipendio dal mese di luglio – scrivono nel documento – nonostante ciò abbiamo continuato responsabilmente a svolgere il nostro servizio con puntualità per evitare disagi ai cittadini, ma adesso basta. La situazione delle nostre famiglie è diventata insostenibile e non abbiamo avuto alcuna assicurazione sul pagamento degli stipendi”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online