Rubano mezza tonnellata di pigne dalla pineta, arrestati

CASTELVOLTURNO – I carabinieri della stazione di Castel Volturno, in via Niccolò Macchiavelli, all’interno area demaniale sottoposta a vincolo paesaggistico denominata “Pineta di Castel Volturno”, hanno arrestato per furto aggravato in concorso, di Giuseppe De Crescenzo, 18 anni, del luogo, Daby Coulibaly, 22 anni, della Costa d’Avorio e Soumaila Diakite35 anni. Nella circostanza i militari dell’Arma hanno bloccato i tre all’interno della pineta demaniale mentre erano intenti ad asportare circa 500 chilogrammi di pigne. Giuseppe De Crescenzo  è stato sottoposto alla detenzione domiciliare, mentre i due extracomunitari sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma, tutti in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online