Volley femminile, il Nola vola alla Final Four di Coppa Campania

NOLA –  Dopo la vittoria casalinga nel primo incontro della seconda fase della Coppa Campania contro il Cava, il Nola Città dei Gigli fa il bis, andando ad espugnare l’ostico campo di Casagiove per 3 set ad 1 (25-27; 25-21; 21-25; 25-27.) Una vittoria che vale, alle ragazze di Guido Pasciari, l’accesso alle Final Four della Coppa Campania Femminile, dove incontreranno le già qualificate Molinari Ponticelli e Uisp Pozzuoli, oltre ad una tra Battipagliese e Casagiove. Una gara tesa e ben giocata da entrambe le contendenti, che si apre con un primo set combattuto punto su punto e dal finale vibrante, con il Nola che prevale grazie soprattutto ad un attacco molto incisivo (0/1). Nel secondo set, ugualmente equilibrato, diversi errori delle nolane permettono alle padrone di casa di prendere coraggio e portarsi al comando, pareggiando la conta dei set parziali. (1/1). Il calo di concentrazione e la grinta delle avversarie determinano nella terza frazione il vantaggio del Casagiove, che domina fino al 20: la reazione del Nola arriva e capovolge il risultato, grazie a una serie di battute vincenti. (1/2) Il quarto set è una vera e propria battaglia, costellata tanto da errori quanto da azioni pregevoli da entrambi gli schieramenti in campo. In forza dei cambi effettuati, il Nola riesce a chiudere ai vantaggi set e partita, agguantando una desiderata e forse inaspettata qualificazione alla Final Four.

IL COMMENTO DI PASCIARI – “Il primo obiettivo stagionale – dichiara l’allenatore Guido Pasciari – forse inatteso, è stato raggiunto. Adesso lavoreremo per un Campionato di Serie C tranquillo, auspicando una coesione sempre maggiore del gruppo che già in questa prima fase della stagione sportiva, al netto dei troppi errori, si è dimostrato decisamente affidabile.

LE ALTRE SQUADRE – Mentre le atlete della SerieC rientrano in palestra per gli allenamenti in vista della difficile trasferta contro il Caivano, alla Giordano Bruno prendono ufficialmente avvio alcuni dei Campionati che vedono impegnati i team del Settore Giovanile, forgiati alla Scuola Federale di Pallavolo, marchio di Qualità d’argento per l’attività giovanile: scenderanno dunque in campo la Prima Divisione Femminile, l’Under16 Femminile e l’Under16 Maschile.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online