Comiziano, maretta in maggioranza: gruppo misto chiede verifica

COMIZIANO- Malumori nella maggioranza di Paolino Napolitano. Nel corso dell’ultimo Consiglio comunale i consiglieri del “gruppo misto” costituitosi a luglio (Pasquale Ferrara, Severino Fusco, Michele Miele e Luigi Leone) hanno letto un documento rivolto al primo cittadino in cui chiedono  una “verifica di maggioranza”. “Caro sindaco-hanno scritto i consiglieri- recepisca questa dichiarazione del gruppo misto come un gesto di fede politica e non come un attacco alla sua persona e al suo ruolo. Esprimiamo chiaramente il nostro essere in maggioranza ed il nostro appoggio sottolineando il nostro senso di responsabilità che finisce con  il gesto di sostegno disinteressato che oggi le offriamo. In questo consiglio comunale votiamo a sostegno tutti i capi dell’ordine del giorno in attesa di una verifica di maggioranza. Sono passati ormai 2 anni e mezzo dalla nostra elezione e sono state tante le divergenze sugli obiettivi del nostro programma. Riteniamo opportuno avere un momento di riflessione nella nostra maggioranza per verificare la possibilità di continuare insieme”. Il gruppo misto è nato con l’intento, ribadito in un deliberato firmato dai quattro consiglieri, di fungere da “sprone per il sindaco e la maggioranza” attraverso la “presentazione di idee e progetti” e la realizzazione degli impegni elettorali. Napolitano ha risposto al documento ringraziando i consiglieri per la fiducia e impegnandosi a completare il programma elettorale nei prossimi due anni e mezzo che lo separano dalla fine del mandato.

Print Friendly, PDF & Email