Furto all’Ovs, incastrate due taccheggiatrici rumene

CASERTA- I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta hanno denunciato per furto due donne, una trentottenne e una diciottenne entrambe di nazionalità rumena, domiciliate a Piana di Monte Verna, responsabili di furto presso un esercizio commerciale. Le rumene, infatti, sono state bloccate subito dopo aver asportato all’interno dell’esercizio commerciale “Ovs” due giubbotti.  A dare l’allarme è stata però una delle responsabili alla vendita.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online