Parrucchiera ruba corrente e viene denunciata dai carabinieri

NAPOLI- I Carabinieri della stazione di capodimonte hanno scoperto in alcuni esercizi commerciali di via dei ponti rossi veniva rubata energia elettrice. Infatti, grazie all’intervento di tecnici dell’Enel, hanno accertato la manomissione di 2 contatori, in un caso mediante un magnete posto al di sopra e nell’altro mediante allacciamento di bypass diretto alla rete pubblica. Denunciati la titolare 22enne di un negozio di parrucchiere e il titolare 29enne di un centro sportivo. Le forniture sono state staccate. Nel corso dei controlli i militari hanno inoltre denunciato un 28enne di Napoli sorpreso a trasportare nella sua auto 50 kg di pane non tracciato, pronto per la vendita abusiva.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online