Roccarainola, auto travolta da treno sui binari della Circumvesuviana

ROCCARAINOLA  (Nello Lauro – Il Mattino) – Un boato tremendo. Lamiere contro lamiere nel buio della sera in una zona di campagna dove passa la linea ferroviaria Napoli-Nola-Baiano. Sono da poco passate le 20 quando il treno che sta per finire la sua corsa in Irpinia non riesce ad evitare l’impatto con una Fiat Punto rimasta incastrata tra le barriere del passaggio a livello, forse per un guaio meccanico. A bordo una donna, una 53nne di Roccarainola, che non è riuscita ad attraversare in tempo i binari. La donna per paura ha abbandonato l’abitacolo e ai carabinieri della compagnia di Nola, agli ordini del capitano Alberto degli Effetti, avrebbe detto che ha lasciato la vettura perchè era in panne. I militari hanno successivamente sequestrato l’utilitaria ridotta a una carcassa e la scatola nera del treno. Il convoglio è potuto ripartire solo alle 22,30 con alcuni passeggeri sotto choc che hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari del 118 e con disagi alla circolazione dei treni.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online