Truffano le suore del convento di Forino, 19enne nei guai col compagno

FORINO- I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno denunciato una 19enne italiana ed il compagno 36enne di origine senegalese, entrambi residenti a Torino e gravati da precedenti di polizia, ritenuti responsabili del reato di truffa. L’indagine prende spunto dalla denuncia presentata presso la Stazione dei Carabinieri di Forino: dei malfattori avevano telefonato al convento e, spacciandosi per funzionari della Regione Campania, chiedevano il rimborso della somma di circa 4mila euro erroneamente versata sul conto del medesimo istituto religioso. La religiosa, convinta dalla scaltrezza dialettica e dall’ottima capacità persuasiva dell’interlocutore, senza ulteriori verifiche aveva effettuato il bonifico sul conto corrente indicato dai sedicenti funzionari. Le indagini svolte dai Carabinieri della citata Stazionehanno però dimostrato che il conto corrente fornito dai malfattori era a loro riconducibile.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com