Bastonate e oggetti contro il padre: arrestato figlio-orco

QUALIANO-Violenze ed estorsioni contro il padre. Un 32enne è ai domiciliari dopo avere picchiato e minacciato il padre 65enne per ottenere i soldi per la droga. I carabinieri lo hanno bloccato mentre stava picchiando il padre.Nel corso degli approfondimenti è emerso che era una storia che andava avanti quasi ogni giorno da circa 3 anni, qualche volta anche con l’uso di bastoni o suppellettili lanciate contro il malcapitato.
Il padre finora non aveva mai sporto denuncia. All’aggredito, affidato alle cure dei medici, è stato riscontrato un trauma cranico guaribile in pochi giorni. L’arrestato è stato giudicato con rito direttissimo. Il giudice ha disposto la sua custodia ai domiciliari, in altra abitazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online