Coppietta rapinata nella zona industriale, presi malviventi

AVELLINO- Era da poco trascorsa la mezzanotte di ieri quando, nei pressi della zona industriale di Fontanarosa, dei malviventi, travisati ed armati di pistola ed ascia, avvicinatisi ad un’autovettura in sosta con all’interno una coppietta di fidanzati, li minacciavano e si facevano consegnare i due telefoni cellulari, la somma di 5 euro e le chiavi dell’autovettura. Quindi si allontanavano a piedi per le campagne circostanti.

I due ragazzi, scossi dall’accaduto, sono riusciti dopo qualche ora ad avvisare i carabinieri che hanno scoperto che i responsabili erano un 20enne e di un 21enne, entrambi residenti a Mirabella Eclano, nelle cui abitazioni sono stati rinvenuti sia i passamontagna che le armi utilizzate per commettere il reato nonché la refurtiva sottratta alle vittime oltre ad altri due cellulari, uno smartphone, sette costosi orologi, un bracciale e due collane in oro, una collana in argento, due collane in acciaio e del denaro contante. Gli oggetti sottratti con la rapina di ieri sono stati restituiti ai due fidanzati. Il 21enne è stato arrestato, il 20enne denunciato.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online