Droga nel tombino, arrestato 31enne delle palazzine nuobe

NAPOLI- Stava provando a prelevare una busta di cellophane da un tombino ma è stato ‘beccato’ sul fatto dai carabinieri che lo hanno arrestato. Si tratta del 31enne Salvatore D’Andrea finito nella rete dei controlli dell’Arma nella zona delle ‘palazzine nuove’ di Scampia. Nella busta c’erano 22 dosi di eroina e 9 di cocaina. I carabinieri della stazione quartiere 167 lo hanno sorpreso e tratto in arresto per detenzione di droga a fini di spaccio. Dopo le formalità è stato tradotto a Poggioreale. Durante le operazioni, sempre nel lotto “M”, ossia le nuove unità abitative in cui già da dicembre sono in corso le fasi di trasloco dalle “vele”, i militari hanno rivenuto 28 dosi di eroina e 12 dosi di cocaina nascosti in un vano ascensore.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online