Lascia la scrivania dell’Asl per andare a fare shopping, denunciato psicologo

SORRENTO- Assenteismo sul posto di lavoro, stavolta a finire nelle maglie dei carabinieri del nucleo operativo di Sorrento è stato uno psicologo del distretto sanitario Asl Na3, denunciato alla procura della repubblica di Torre Annunziata perché ritenuto responsabile di truffa aggravata ai danni dello Stato. Durante gli scorsi due mesi, le giornate di lavoro del medico psicologo sono state monitorate da militari in borghese, che sono riusciti così a seguirlo e a documentare numerosi allontanamenti non autorizzati dal posto di lavoro. Le assenze prolungate del presunto “furbetto del cartellino”, secondo la ricostruzione dei carabinieri che lo hanno pedinato, erano impiegate per svolgere comodamente incombenze personali e familiari, compreso un rilassante shopping per le vie costiere.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com