Malati a terra a Nola:De Luca, da anni bloccati lavori Rianimazione

NOLA- “Nola, operazione trasparenza. Da 4 anni sospesi i lavori per la Rianimazione. Bloccato il cantiere senza atto amministrativo. La ditta avanza riserve per un milione di euro. Chi voleva rubare? La vicenda in Procura”. Lo scrive, sul suo profilo facebook, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in riferimento allo stop imposto circa 4 anni fa al cantiere per la realizzazione del reparto Rianimazione dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online