Nascondevano dosi di droga nella cuccia del cane, arrestati

Il nascondiglio della droga

MELITO DI NAPOLI – I carabinieri della Tenenza di Melito e dell’aliquota radiomobile di Giugliano hanno arrestato nel rione popolare “Legge 219”, per spaccio, Salvatore e Antonio Aiese, 32 e 28 anni. Durante un servizio di osservazione i militari li hanno sorpresi mentre spacciavano a numerosi “clienti” e hanno notato che per rifornirsi facevano la spola da un’ampia cuccia per cani di grossa taglia. I carabinieri hanno ispezionato i box e hanno scoperto il sistema per tenere la droga “al sicuro”. Centinaia di stecchette di hashish in una cassetta metallica in una botola interrata nella cuccia, esattamente 168 stecchette e un panetto di hashish (peso complessivo circa 700 grammi), 11 dosi di cocaina, 144 bustine di marjuana e più di 300 euro in contante, sottoposti a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online