Polizia ferma camion con clandestini nel cassone, arrestato il camionista

AVELLINO- Nell’ambito dei controlli a tappeto disposti dalla direzione della Polizia Stradale di Avellino, una pattuglia della Polizia di Stato appartenente alla  Sottosezione autostradale di Grottaminarda ha sottoposto a controllo un autocarro proveniente da Bari e diretto a Napoli che trasportava ortaggi. Gli agenti si sono resi conto dell’atteggiamento di irrequietezza del conducente e poi si sono resi conto che nell’abitacolo del mezzo pesante era presente un uomo di colore il quale, alla vista degli agenti, ha provato a dileguarsi ma è stato bloccato. All’interno del cassone, occultati tra gli ortaggi, sono poi stati trovati altri tre giovani di colore. I quattro, privi di documenti, erano clandestini di origine marocchina, di età compresa tra 24 e 27 anni. Due di loro hanno precedenti e avrebbero dovuto trovarsi non in Italia visti i fogli di via spiccati nei loro confronti. Il camionista, un 56enne del Salernitano, è stato arrestato per tratta di clanestini.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com