Roccarainola, bando per il primo forno crematorio del Nolano

ROCCARAINOLA (Nello Lauro- Il Mattino) Un forno crematorio per salme e resti mortuari. Nascerà a Roccarainola la prima struttura di questo tipo nel Nolano. Il Comune di Roccarainola ha pubblicato il bando – che scadrà agli inizi di marzo – per la realizzazione dell’impianto che sorgerà alla fine dell’area parcheggio su un’area di 2500 metri quadrati proprio nei pressi del camposanto cittadino. La restante parte dell’area, messa a disposizione dall’amministrazione, dovrà essere – si legge nel progetto – “idoneamente pavimentata e piantumata, munita di illuminazione e aree di parcheggio distinte per i visitatori e per i carri funebri”. “Tante sono le richieste arrivate da concittadini, paesi viciniori e anche da comuni del Nord Italia per un servizio del genere” dice Raffaele De Simone, primo cittadino di Roccarainola. “E’ una nuova possibilità per tutti i paesi dell’area visto anche che il più vicino si trova a Domicella, in provincia di Avellino: sarà una struttura utile – continua il sindaco – che in un futuro avrà anche un ritorno economico per l’amministrazione comunale (previste percentuali a salire dal 3 all’8% per il Comune) e anche un segno del cambiamento dei tempi”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online